TRASPORTI VIA CAMION DURANTE LA CRISI UCRAINA-RUSSIA. I TRASPORTATORI UCRAINI DI ETA’ COMPRESA TRA I 18 E 60 ANNI NON POSSONO LASCIARE IL TERRITORIO UCRAINO. SOLO QUELLI SOPRA  60 ANNI. MOLTI CAMION IN ATTESA DELLA SVILUPPO DELLA SITUAZIONE SONO FERMI NEI PARCHEGGI CUSTODITI DEI VARI TRASPORTATORI. SU TERRITORIO UCRAINO SONO STATI SEQUESTRATI CAMION DI NAZIONALITA' RUSSA E LA MERCE E' STATA TRATTENUTA A SCOPO DI GUERRA, NON SAPPIAMO I DETTAGLI RELATIVAMENTE ALLA NAZIONALITA' DELLA MERCE NE' TANTOMENO I CLIENTI CONIVOLTI. SAPPIAMO CHE NON SI TRATTA DI NOSTRI CLIENTI. GLI AUTISTI UCRAINI PRESENTI IN TERRITORIO RUSSO AL MOMENTO DELL' INVASIONE SONO STATI FERMATI E SONO AGLI ARRESTI. A QUANTO CI DICONO SONO TRATTATI BENE. SONO INFORMAZIONI RICEVUTE DAI NOSTRI TRASPPORTATORI. I CONFINI CON LA MOLDAVIA SONO CHIUSI. CI SONO RALLENTAMENTI GRAVI AI CONFINI POLACCHI BIELORUSSI. PER IL MOMENTO IL FERMO IN UCRAINA DEI CITTADINI MASCHI DI ETA' COMPRESA TRA I 18 E I 60 ANNI DOVREBBE DURARE CIRCA 30 GG DALLA DATA DELL'ENTRATA DELLA LEGGE MARZIALE.

Spedizioni

Trasportatori

Clienti

Paesi serviti