Sette realtà europee hanno costituito il consorzio Immortal (IMproved lifetiMe stacks fOR heavy duty Trucks through ultrA-durabLe components), che ha l’obiettivo di migliorare le celle a combustibile per alimentare con idrogeno i veicoli industriali elettrici per raggiungere una durata di almeno 30mila ore con una maggiore densità di potenza.

Il programma, sostenuto dall’European Fuel Cells and Hydrogen Joint Undertaking (FCH 2 JU) beneficia di uno stanziamento di 3,8 milioni di euro. Al consorzio aderiscono Johnson Matthey, che produce componenti per celle a combustibile; Bosch, Fpt Industrial, Avl (che produce stak per celle a combustibile), Cnrs Montpellier, il gruppo di ricerca dell’Università di Friburgo Imtek e Pretexo

Spedizioni

Trasportatori

Clienti

Paesi serviti